Home » Cronaca (pagina 49)

Cronaca

Settore edilizio: evasione milionaria scoperta dalla Finanza

Le Fiamme Gialle del Comando Provinciale di Parma hanno concluso una complessa indagine tributaria sul fronte del contrasto all’evasione fiscale, smascherando l’ennesima frode perpetrata ai danni dello Stato, da parte di una società parmense operante nel settore dell’edilizia. Attraverso l’attività di incrocio delle informazioni delle diverse banche dati disponibili, i finanzieri hanno scoperto che un’impresa edile, dopo aver omesso la presentazione delle ...

Leggi Articolo »

Al via Cibus 2016: inaugurazione con i ministri Martina e Lorenzin

Eventi istituzionali importanti per l’edizione 2016 di Cibus. Presenti questa mattina i ministri Maurizio Martina e Beatrice Lorenzin, che hanno presieduto alla cerimonia di inaugurazione dell’evento. Nelle loro parole, temi importanti che danno seguito all’Expo 2015: valorizzazione e tutela del Made in Italy. E’ necessaria la massima collaborazione per garantire la sicurezza alimentare e l’innovazione delle filiere. Perché l’Italia è un paese di ...

Leggi Articolo »

Lotta allo spaccio: 2 arresti e 800gr di hashish sequestrati – VIDEO

Ancora arresti nell’ambito della lotta allo spaccio: due le operazioni della Squadra Mobile, che hanno portato alle manette per due persone e al sequestro di 800 grammi di hashish. A fine aprile, il primo arresto: un marocchino di 36 anni, Jannane El Bachir, che nonostante si trovasse aidomiciali per episodi analoghi, continuava i suoi traffici. L’uomo, infatti, riceveva i suoi ...

Leggi Articolo »

Borseggiatrice 72enne fermata all’Eurosia

Una donna di Bologna, classe 1944, è già nota ai Carabinieri per una “passione” molto particolare: rubare borse e proseguire la passeggiata nei centri commerciali (LEGGI). All‘Eurosia di Parma, la signora ha rubato la borsa a una sessantenne dal carrello della spesa, che poi si è rivolta ai Carabinieri di Roccabianca. La cleptomane era già nota alle forze dell’ordine ed è stata incastrata dalle telecamere del ...

Leggi Articolo »

Clonavano carte carburante aziendali: in manette

Arrestati 3 moldavi – di età compresa tra i 33 e i 44 anni, residenti a Parma e dintorni – con l’accusa di frode informatica: clonavano le carte carburante aziendali. La vicenda ha inizio tempo fa, quando una società si vede addebitare spese eccessive per i propri mezzi aziendali e inizia i controlli sui consumi. Dalla verifica della quantità di carburante e delle località delle ...

Leggi Articolo »

UniPr: istituito l’Albo dei Professori ad Honorem

Su iniziativa del Rettore, Loris Borghi, il Senato Accademico dell’Università di Parma ha istituito, per la prima volta nella propria storia, la figura del “Professore ad Honorem dell’Università di Parma”. Aprirà l’Albo dei Professori ad Honorem l’ingegner Gian Paolo Dallara, Presidente di Dallara Automobili, che giovedì 12 maggio, alle ore 12, nell’Aula G della Sede didattica di Ingegneria (Campus Scienze ...

Leggi Articolo »

Incidenti stradali: nel 2015 sono stati 1.500

Giovedì mattina, si è tenuta al Palazzo di Provincia la conferenza di presentazione dei risultati di questa analisi, tenuta dal Prefetto di Parma, Giuseppe Forlani, dal Delegato provinciale alla Statistica Maurizio Vescovi e da Gian Marco Baroni dell’Ufficio Statistica della Provincia. Presenti, inoltre, i rappresentanti di Comando provinciale dei Carabinieri, Polizia Municipale dei Comuni del territorio, Polizia Stradale e Polizia ...

Leggi Articolo »

Paura a Baganzola: apre la bombola del gas per farsi saltare in aria

E’ un tunisino di 32 anni, regolare in Italia ma pluripregiudicato, ad essere stato arrestato dagli agenti delle Volanti con le accuse di minacce aggravate, sequestro di persona e procurato allarme. L’uomo, mercoledì alle 16 a Baganzola, ha minacciato di far saltare in aria il suo appartamento mentre costringeva la moglie a rimanere con lui all’interno. Lo stesso 32enne ha avvertito la ...

Leggi Articolo »

Vagnozzi: “Multe archiviate solo perché siamo autorizzati”

“Abbiamo fatto un ricorso come qualsiasi altro cittadino può fare e abbiamo vinto non per ‘buona fede’ ma perché siamo in possesso di regolare permesso“. E’ il presidente del Consiglio comunale Marco Vagnozzi a replicare dopo le accuse mosse dal Movimento Nuovi Consumatori di Filippo Greci in tema di multe annullate in modo, a suo dire, piuttosto discutibile (LEGGI). “Nel cortiletto adiacente il Municipio, dietro l’edicola, ...

Leggi Articolo »