Home » Tag Archivi: Parma

Tag Archivi: Parma

Giornalismo – Il parmigiano Bernardo Valli lascia “La Repubblica” dopo oltre 40 anni

Bernardo Valli, notissimo giornalista nato a Parma che il 15 aprile ha festeggiato 90 anni, si è dimesso da la Repubblica, il quotidiano su cui ha scritto ininterrottamente dal 1985. A provocare le dimissioni dall’intero gruppo Gedi sarebbe stata la richiesta di una modifica ad un suo articolo fatta dal direttore di Repubblica Maurizio Molinari. Era stata proprio Repubblica ad ...

Leggi Articolo »

Nasce l’associazione Bernardo Cinquetti, in memoria dell’artista scomparso

E’ nata l’*Associazione Culturale Bernardo Cinquetti (Abc)*, in ricordo dell’artista prematuramente scomparso il 30 novembre 2018. Si occuperà di promuovere il ricordo di Bernardo e delle sue tante iniziative culturali e artistiche, e di mettere in rete le persone che hanno collaborato con lui. Cinquetti ebbe innumerevoli interessi e il suo eclettismo si tradusse nei campi più diversi: fu musicista, ...

Leggi Articolo »

Parma piange Franco Maria Ricci, editore e collezionista illuminato, “papà” del Labirinto

E’ morto giovedì 10 settembre Franco Maria Ricci, nella sua casa a Fontanellato. “Da qualche parte ci sono io. Il Tempo, con le sue antipatiche divisioni, non esiste più” – amava ripetere. Editore e collezionista, è diventato famoso per aver pubblicato negli anni ’80 la rivista “FMR” conosciuta in tutto il mondo. Ricci è inoltre l’ideatore del Labirinto della Masone, ...

Leggi Articolo »

Idee complementi arredo per ogni ambiente della casa

Arredare casa in modo originale, con un occhio sempre fisso al budget da investire e cercando di acquistare prodotti originali, che diano un tocco personale alla propria abitazione. Negli ultimi tempi la tendenza è stata quella di omologarsi, facendo ampiamente ricorso ad elementi di arredo prodotti in stock dalle case più famose sul mercato, Ikea ed affini. Ma le mode, ...

Leggi Articolo »

3 settembre- Torna ‘Cinema in Cortile’: 3 serate ad ingresso gratuito a Parma, Fidenza e Collecchio per stare vicini e socializzare

Torna per il secondo anno consecutivo la mini-rassegna “Cinema in Cortile”, tre serate organizzate ed offerte ai propri inquilini da Acer Parma, l’occasione per darsi appuntamento sotto casa per guardare un film, come avveniva una volta: dopo la bella esperienza del 2019, l’Azienda Casa propone proiezioni cinematografiche ambientate negli spazi comuni di alcuni dei condomini gestiti a Parma, Fidenza e ...

Leggi Articolo »

Barrette alimentari, come scegliere quelle da acquistare?

Sono diventate un alimento estremamente diffuso, non più riferito ad una nicchia come era all’origine, quando a consumarle erano soprattutto sportivi alla ricerca di pasti che potessero essere surrogati rispetto ai cibi tradizionali. Oggi le barrette alimentari sono scelte anche da persone che non praticano attività sportiva e che, magari, hanno a cuore la propria salute; da chi lavora fuori ...

Leggi Articolo »

15 agosto-Il progetto parmigiano ‘Talking Teens – Le Statue Parlano!’ nel programma di Rai Radio 3

Dopo decenni di silenzio, le statue tornano ad essere protagoniste e a far parlare di sé. Link video PROMO https://youtu.be/X7VlzscagG0 Sabato 15 agosto alle ore 13 nel programma di Rai Radio 3 “Statue in piazza” curato da Giovanni Federico Villa, docente di Storia dell’arte moderna all’Università di Bergamo, dedicato alla città di Parma, si parlerà anche di un progetto della nostra ...

Leggi Articolo »

Storia crociata – Quando Lecce Parma finì 3-3….

Nella Storia Crociata è scolpito il rovente 3-3 dell’ultima giornata della Serie A 2004/2005, preludio dell’epico spareggio salvezza con il Bologna, ma c’è un’altra nostra trasferta di fine campionato a Lecce che ravviva l’emozione di un bel ricordo. Porta la data di domenica 27 maggio 2001. Coincide con una nostra vittoria in rimonta (1-2), che praticamente consegnò al Parma Calcio allenato ...

Leggi Articolo »

Auto nuova ogni 3 anni, il noleggio a lungo termine secondo Antares Rent

Pensare di cambiare auto ogni tre anni fino a poco tempo fa poteva risultare una pratica quasi irrealizzabile per la stragrande maggioranza dei proprietari di auto italiani. Certo, doversi accollare gli oneri dell’acquisto e la burocrazia conseguente per poi dover rifare tutto dopo così pochi anni sarebbe stato quantomeno logorante, per non parlare del problema della svalutazione, inevitabile rischio che ...

Leggi Articolo »