Home » Economia (pagina 50)

Economia

Pali Italia, i lavoratori non si fermano: “Cara curatela, no alla mobilità, ecco il nostro manifesto”

I lavoratori di Pali Italia non si fermano. Ed ecco il cartello affisso al cancello d’ingresso, con annesso “comunicato” degli stessi dipendenti. “Cara Curatela, noi non ci fermiamo, ed andiamo avanti a testa bassa….. da oggi affisso all’ingresso dell’azienda il nostro manifesto: ——————————————————————————- Pali Italia… l’azienda siamo noi… no mobilità perché: 1) L’azienda siamo noi!!! Esseri umani, con le nostre ...

Leggi Articolo »

Pali Italia, l’appello ai curatori: “Vendete ai parmigiani e aprite i cancelli”

Ancora nessuna novità per la Pali Italia, ancora disperazione e paura per i lavoratori. Mentre e’ in stallo la cessione alla cordata tutta parmigiana che da mesi lavora per salvare azienda e posti di lavoro, i lavoratori minacciano nuovi presidi di piazza e lanciano appelli ai curatori: diano l’azienda all’imprenditore che la vuole rilanciare lasciandola a Pizzolese, che ha già incontrato ...

Leggi Articolo »

Concorso per Oss: in 1000 per 20 posti

Sono oltre mille le persone che si sono iscritte al concorso dell’Asp Ad Personam di Parma per l’assunzione di 20 Operatori socio sanitari (Oss) da impiegare nelle strutture per gli anziani della città e della Bassa parmense. Le domande sono arrivate da tutta Italia. Gli iscritti al concorso sono stati 1.005, anche se poi le domande effettivamente consegnate ammontano a ...

Leggi Articolo »

Risparmiare sulla musica al matrimonio? Si può

Si può risparmiare sulla musica al proprio matrimonio senza annoiare gli ospiti? La risposta è, ovviamente, sì, perché non è necessario spendere migliaia di euro per un’orchestra quando è possibile divertirsi in egual modo con poche centinaia di euro oppure, addirittura gratis. Ecco, quindi, come risparmiare sulla musica al matrimonio: Playlist Il sistema più economico per avere bella musica al ...

Leggi Articolo »

Tecnopali, la disperazione dei lavoratori in un “post”

“In molte aziende del nord è usanza corrispondere lo stipendio il giorno 10 del mese. Il giorno 10 agosto ai lavoratori della PALI ITALIA è stato corrisposto lo stipendio ? NO, ed allora è stata corrisposta la CIGS? NO……..NON È STATO CORRISPOSTO NIENTE. Il 10 settembre ai lavoratori della PALI ITALIA sarà corrisposto lo stipendio? No, ed allora sarà corrisposta ...

Leggi Articolo »

Pali Italia, nella disperazione la solidarietà

Nella profonda disperazione dei lavoratori di Pali Italia e delle loro famiglie, emergono grandi moti di affetto e solidarietà. Come quello di una parmigiana che scrive al nostro giornale per esprimere vicinanza alle mogli disperate dei dipendenti dell’ex colosso di Pizzolese.  “Sono solidale con la moglie del lavoratore della Pali. Mio marito ha vissuto la stessa situazione, dopo 2 anni ...

Leggi Articolo »

Pali Italia, la disperazione dei lavoratori nell’ennesima lettera: “Aprite i cancelli e fate lavorare questi uomini onesti”

Non si sblocca la situazione di Pali Italia, in attesa delle decisioni ormai affidate a curatela e giudice fallimentare. E cresce la disperazione dei dipendenti e delle loro famiglie, che dopo presidi proteste tavoli e promesse, continuano a essere senza lavoro, senza stipendio e senza certezze. La moglie di uno di loro ci scrive tutta la propria frustrazione: Sono Angela ...

Leggi Articolo »

Heinz di Ozzano, preoccupazione per l’ennesima realtà produttiva in crisi

Si è svolto stamattina in Provincia un incontro per approfondire le problematiche dello stabilimento Heinz Italia spa di Ozzano Taro. Presenti: il Delegato provinciale alle Attività produttive Cantoni, i parlamentari on. Patrizia Maestri e Romanini, il sen. Pagliari, la consigliera regionale Barbara Lori, il sindaco di Medesano Ghidini, il vice sindaco di Collecchio Dodi, il vice sindaco di Fornovo Valenti, ...

Leggi Articolo »

Pali Italia, lettera disperata della moglie di un dipendente

  Questo l’appello della nostra lettrice Melina Navarra. E la nostra risposta. Gentile Melina, Ho trascorso numerosi presidi con i colleghi di suo marito e comprendo assolutamente il Vostro disagio e la Vostra disperazione. Temo però che questa domanda dovrebbe rivolgerla ai curatori stessi: l’imprenditore e’ tuttora interessato, ha presentato la propria offerta e incontrato i dipendenti in azienda non ...

Leggi Articolo »

Anatocismo, il Tribunale di Parma dà ragione alla banca

Si aggiunge un nuovo capitolo, questa volta favorevole agli Istituti di Credito, alla breve ma tormentata storia del “nuovo” art. 120 del TUB. Con ordinanza del 24-30 luglio 2015, il Tribunale di Parma (G.R. dott. Vittoria) ha infatti definitivamente respinto l’iniziativa cautelare promossa da un’associazione dei consumatori contro una primaria banca italiana. La decisione del Giudice emiliano è rilevante sia ...

Leggi Articolo »