Home » Economia (pagina 21)

Economia

Parma al sesto posto per incassi da multe: quasi 7 milioni nel 2016

Parma risulta sesta, a livello nazionale, nella classifica delle città con maggiori incassi da multe emesse. Nel primo semestre del 2016 ha incassato ben 6.779.373,75 euro, pari a 55,9 euro per patentato, con un aumento del 10,5% rispetto al primo semestre del 2015. I dati sono stati pubblicati da “Il Sole 24 Ore”. Parma è preceduta solo da Milano, Bologna, Lecce, Padova e ...

Leggi Articolo »

La Galloni riparte dopo l’incendio: aumentate le vendite

La Galloni riparte dopo il disastroso incendio del 14 luglio. A quasi due settimane dall’incidente, lo storico prosciuttificio di Langhirano è nuovamente operativo. L’attività è ripresa già il lunedì successivo. L’azienda è ripartita rispettando i tempi di consegna di tutti gli ordini senza nessun ritardo anche per le spedizioni all’estero. Più che positivi i dati di periodo che segnano un ...

Leggi Articolo »

Alta moda a Parma: IPSIA, Gruppo Zegna e Cgil per un progetto formativo professionale

Un esempio di progetto formativo-professionale che funziona. Grazie alla collaborazione tra FILCTEM CGIL e il Gruppo Ermenegildo Zegna, sei studentesse dell’istituto tecnico IPSIA “P. Levi” di Parma hanno potuto vivere di persona il lavoro che sta dietro all’alta moda dell’abbigliamento. Sono ben 10 le aziende del settore moda che operano nel territorio regionale perché credono nell’eccellenza italiana. Tra queste ce ne ...

Leggi Articolo »

Riqualificazione Case Cantoniere: al bando quelle di Fornovo e Berceto

Sono al bando le case cantoniere di Berceto e Fornovo. Da sempre avvolte da un certo fascino le case rosso pompeiano sono ormai da molti anni in disuso ma hanno, grazie al bando emesso il 15 luglio da ANAS, la possibilità di rinascere. Potrebbero diventare attività ristorative, alberghiere o ricreative che siano nel rispetto del paesaggio e dell’ambiente. Il bando ...

Leggi Articolo »

Parmacotto, la Procura chiede la revoca del concordato. “Non sussistono le condizioni”

Non c’è pace per la Parmacotto ed i suoi dipendenti, che vedevano nell’ approvazione del concordato preventivo in continuità un barlume di speranza per il futuro. Dopo il congelamento del patrimonio depositato sui conti correnti, seguito al sequestro per truffa ai danni dello stato (LEGGI), l’omologa del concordato era slittata al dodici ottobre. Ma la Procura di Parma, martedì ha depositato ...

Leggi Articolo »

“Bandiere del gusto”: in Emilia Romagna 387 prodotti segnalati

Salgono al numero record di 387 le “bandiere del gusto” a tavola assegnate all’Emilia Romagna nel 2016 sulla base delle specialità alimentari tradizionali presenti sul territorio regionale. E’ quanto è emerso all’Assemblea della Coldiretti con la presentazione dell’analisi sulle “Vacanze Made in Italy” durante l’estate 2016. Sono 9 i prodotti che – sottolinea Coldiretti Emilia Romagna – si sono aggiunti ...

Leggi Articolo »

Regione, fondi per banda larga: lavori in 10 aree industriali di Parma

L’Innovation communication technology (Ict) è uno  strumento ormai fondamentale per lo sviluppo e la competitività delle imprese. Per questa ragione la Regione ha voluto mettere a disposizione 26 milioni di euro del Por Fesr 2014-2020 per installare la fibra ottica per la banda larga e ultra larga in aree produttive, artigianali o industriali. Questo progetto è in linea con gli ...

Leggi Articolo »

Provincia, passa il bilancio. Annoni: “Speriamo non nevichi perchè non ci sono i soldi”

Un bilancio da 80 milioni di euro chiuso in emergenza, con  le entrate in calo a causa della crisi economica che causa la riduzione degli investimenti e l’aumento del prelievo da parte dello Stato centrale che ora sfiora i 17 milioni di euro. Questo il bilancio di previsione 2016 della Provincia presentato stamattina, 18 luglio, dal delegato Paolo Bianchi. “E’ ...

Leggi Articolo »

Robuschi: il Gruppo Gardner Denver avvia procedura licenziamento collettivo anche a Parma

Lo scorso mercoledì 13 luglio l’azienda Gardner Denver Srl ha comunicato ufficialmente alle organizzazioni sindacali FIM, FIOM e UILM l’apertura della procedura di licenziamento collettivo per 23 persone su un totale di 325 dipendenti dei siti italiani. La procedura rientra in una ristrutturazione a livello globale di 347 esuberi su 3500 dipendenti del Settore Industrial Product, motivata, a detta del ...

Leggi Articolo »

Bormioli Luigi: un accordo innovativo che tiene insieme qualità d’impresa e qualità del lavoro

Un accordo innovativo, che si auspica possa fare scuola, e che va nella direzione di conciliare qualità di impresa e qualità del lavoro: è quello siglato nei giorni scorsi da CGIL, CISL, Filctem CGIL e Femca CISL territoriali con Bormioli Luigi SpA e che riguarda quattro capitoli fondamentali del rapporto tra azienda e lavoratori: appalti, videosorveglianza, demansionamento e licenziamenti illegittimi. ...

Leggi Articolo »