Home » Economia (pagina 2)

Economia

Lombardia: arriva il testo unico per l’Efficienza Energetica

Cambiano le norme in materia di efficienza energetica in Lombardia: la regione ha aggiornato le disposizioni sull’efficienza e la certificazione energetica degli edifici per raggiungere un obiettivo noto da tempo: dare vita ad un cosiddetto testo unico che diventi punto di riferimento sul tema e all’interno di tutto il territorio regionale. Cosa cambia con la nuova norma approvata dal consiglio ...

Leggi Articolo »

Investimenti online: tra cicale e formiche

Una vecchia storia di Esopo, di quelle che ci venivano raccontate ai tempi dell’infanzia, racconta le avventure di due simpatici animali: una formica ed una cicala. La prima era laboriosa, oculata e risparmiatrice: la seconda invece non era molto portata al risparmio e all’autoconservazione e finiva per ritrovarsi senza nulla da mangiare. Ovviamente la storia implica una metafora per far ...

Leggi Articolo »

Anno nuovo, auto nuova: come vendere velocemente la propria vettura

L’adagio popolare legato all’avvento di un nuovo anno ed alle relative novità che questo può portare è ormai noto. Per quanto riguarda la storia che stiamo per raccontare risulta essere particolarmente adatto in quanto cambiare un’auto è una necessità che in molti avvertono. Farlo risulta essere spesso e volentieri complicato in quanto le tempistiche sono ormai dilatate, frutto di un ...

Leggi Articolo »

Contro la Ti-Bre: due incontri. Assemblea: “I motivi per opporci”

Due  giornate per protestare contro la Ti-Bre. L’Assemblea contro la Tirreno Brennero si riunirà sabato 17 dicembre all’Ospedale Vecchio di Parma per protestare contro la speculazione edilizia. Domenica 18 dicembre saranno a Viarolo per lottare contro la costruzione dell’autostrada Tirreno Brennero. “Il 21 novembre il ministro alle Infrastrutture Delrio ha partecipato ad un incontro pubblico in provincia di Parma. Ha parlato anche della Tirenno-Brennero. Dicendo mezze verita e bugie complete. Il ministro, senza ...

Leggi Articolo »

Università di Parma: “No tasse per gli studenti terremotatI”

L’Università di Parma comunica che sono stati esonerati d’ufficio dal pagamento delle tasse e dei contributi universitari gli studenti iscritti a corsi di laurea e di laurea magistrale dell’Ateneo di Parma nell’a.a. 2016-2017 coinvolti negli eventi sismici che hanno colpito vaste zone delle regioni Abruzzo, Marche, Lazio e Umbria a partire dal 24 agosto 2016. Il provvedimento riguarda tutti gli ...

Leggi Articolo »

Banche, il digitale può ristabilire la fiducia

  È ancora una delle spese più cospicue nella gestione familiare, soprattutto allo sportello, dove i costi salgono; differente invece la situazione online, dove invece c’è possibilità di risparmiare grazie ai nuovi servizi. Ecco la situazione sui conti corrente in Italia. Finora poteva sembrare solo una sensazione, ma adesso, grazie allo studio realizzato dall’Istituto Tedesco Qualità e Finanza, in esclusiva ...

Leggi Articolo »

Parma 2^ per mobilità sostenibile: forse la prima ad approvare il PUMS

Il decimo rapporto di Euromobility sulla mobilità sostenibile nelle principali 50 città italiane, premia Parma che si posiziona seconda dopo Milano, al terzo posto sul podio Torino, al quarto Venezia seguita da Padova. Le città in cui la mobilità è meno sostenibile sono L’Aquila, Siracusa e Catanzaro. L’assessore Folli: “Siamo una delle 4 città in Italia ad aver adottato il ...

Leggi Articolo »

Commissione bilancio: in vendita altre azioni Iren. Buzzi si infiamma su Cal

Il piano di salvataggio della partecipata comunale Stt procede ma non senza contrasti in Consiglio. L’amministrazioni ha infatti deciso di dover vendere ulteriori azioni Iren per far fronte agli impegni presi nel patto di risanamento concordato col Tribunale. Le azioni vendute hanno un valore pari a 8 milioni di euro, importo che corrisponde alla cifra che il Comune doveva versare ...

Leggi Articolo »

Pontremolese, Regioni al lavoro per la “grande incompiuta”

La Pontremolese, la ferrovia tra Parma e La Spezia, si rimette in viaggio per il completamento del raddoppio dei binari, vale a i dire interventi per 64 chilometri mancanti all’appello. Prima ‘fermata’: il pressing sui presidenti delle Regioni Toscana, Emilia e Liguria. È quanto ha deciso l’Associazione Tirreno-Brennero, ricostituita a novembre nella città del Golfo, dove ha riunito, lunedì 12 ...

Leggi Articolo »