Home » Cronaca (pagina 30)

Cronaca

25 agosto, commemorazione di Mario Lupo: 44 anni dall’aggressione fascista

Giovedì 25 agosto, in viale Tanara, si terrà la commemorazione in ricordo dell’assassinio di Mario Lupo organizzato dal Movimento antifascista. Davanti alla lapide dedicata a Lupo alle ore 18,30, dopo i saluti, la rievocazione sarà tenuta da Katia Torri della Rete diritti in casa. “Nell’estate del 1972 l’Italia era un paese in piena trasformazione, attraversato da un esteso risveglio sociale, ...

Leggi Articolo »

Estorsione in famiglia, arrestato 28enne colornese

E’ una storia bruttissima, di quelle che non vorresti mai raccontare. Il contesto è quello familiare, Colorno, prima periferia di Parma, padre titolare di un’azienda agricola, madre impiegata. Una famiglia normale, come tante. E un figlio “difficile”. Ventotto anni, una storia di tossicodipendenza alle spalle, il fallimento del percorso di recupero, alcuni presenti legati alla droga. Da aprile, la vita ...

Leggi Articolo »

Sfalci nel torrente Parma: lavori quasi conclusi

Sono a buon punto i lavori di sfalcio e pulizia delle zone ripariali del torrente Parma, nel tratto urbano del corso d’acqua. Gli interventi sono il frutto della sinergia di azione tra Aipo – Agenzia Interregionale per il fiume Po, competente in materia di sicurezza idraulica, Comune di Parma-Assessorato all’ambiente; Iren e associazioni ambientaliste. Fino ad oggi gli incaricati Iren ...

Leggi Articolo »

Banda tunisina dello spaccio in Oltretorrente: arrestato il fuggitivo, era in Francia

A fine giugno un blitz dei Carabinieri di Parma aveva portato all’arresto due bande dello spaccio. Una operava in Oltretorrente e l’altra nel quartiere San Leonardo (leggi la notizia con foto e video). Grazie alle telecamere che da tempo registravano i traffici degli spacciatori erano stati arrestati 5 extracomunitari. Uno però era riuscito a sfuggire. Ma non per molto. Le ...

Leggi Articolo »

Chi ha visto quest’auto? Furto nella notte a Noceto

Non c’è più pace nemmeno in casa propria. Nemmeno quando si è, in casa propria, a letto, nel pieno del sonno. Intimità violate senza rispetto alcuno. Già un furto è violento quando si è assenti, e si ritorna, trovando il caos. Ancora di più lo è quando ti lascia addosso il senso di pericolo corso. E forse, imminente, ancora. Ladri ...

Leggi Articolo »

Inseguita auto rubata, sventati furti in appartamento in zona Eia

I ladri non vanno in vacanza. Nella notte del 18 agosto, i Carabinieri di Parma hanno inseguito un’auto rubata sventando dei molto probabili furti in appartamento. Le telecamere del sistema OCR Terre Verdiane aveva segnalato alle forze dell’ordine una Fiat Punto, rubata lo scorso 15 giugno a Bardi, che viaggiava nei pressi dell’uscita della tangenziale per Eia. I militari hanno ...

Leggi Articolo »

Via Guizzetti: ladro seriale di bici fatto arrestare da un residente e condannato a 8 mesi

E’ arrivato in sella a una bici (rubata) in Via Guizzetti, in piena notte. L’ha lasciata contro un albero, ha scavalcato la recinzione, poi se ne è andato dal cancello carrabile con un’altra bici. Ma un residente della strada, infilata tra Via Buffolara e V.le Piacenza, ha chiamato in Questura: così la pattuglia, sequestrata la bici lasciata contro l’albero e ...

Leggi Articolo »

Parma ricorda Charlie Alfa: la tragedia dell’equipaggio in volo soccorso

La tragedia di un intero equipaggio che ha perso la vita durante la missione di soccorso con il volo Charlie Alfa è ricordata questa mattina, come ogni anno, presso il cippo in via Casati Confalonieri, con la rievocazione della tragedia, ricostruita dai colleghi, e la commemorazione delle vittime: il pilota Claudio Marchini, il medico anestesista Annamaria Giorgio, gli infermieri Corrado ...

Leggi Articolo »

Tentato suicidio: grave il 43enne tunisino. Don Cocconi: “Costretto in Italia da solo. Uomo buono ma fragile”

Ancora gravi le condizioni dell’uomo che nella giornata di ieri, 16 agosto, ha tentato il suicidio dando fuoco a un appartamento in via Monte Penna. Il 43enne di origine tunisina è ricoverato in rianimazione al Maggiore e presenta il 50% del corpo ustionato. Sarà un percorso sicuramente lungo e doloroso ma i dottori sembrano fiduciosi sulla buona guarigione. Attualmente è ancora ...

Leggi Articolo »

Nuove tecniche per le truffe agli anziani: finti compaesani e venditori di fiori

Continuano a cavalcare la cronaca parmense le truffe su anziani. Persone raggirate da malviventi che si presentano alle porte come tecnici dell’acqua, avvocati o agenti delle forze dell’ordine. I sedicenti operatori spesso studiano le loro vittime, poi agiscono sfruttando il momento in cui gli anziani si trovano soli in casa. Acqua avvelenata dal mercurio e incidente del figlio non sono le ...

Leggi Articolo »