Home » Cronaca 1 (pagina 2)

Cronaca 1

Catti Sport, tentata spaccata nella notte dell’Immacolata

E’ la ventiduesima spaccata dal 1993 ad oggi, quella tentata giovedì notte da Catti Sport a Traversetolo. Intorno alle tre del mattino i malviventi si sono presentati alla recinzione del negozio alle porte del paese, scavalcandola. Nonostante il suono dell’allarme, si sono avvicinati alla vetrata, prendendola a colpi di mazza da baseball, incuranti anche delle grida del titolare del negozio. ...

Leggi Articolo »

Fontanellato, provoca incidente da ubriaco: “Mi hanno costretto a bere i rapinatori”. Denunciato operaio

Inventa una storia che ha dell’assurdo per sfuggire alla sanzione per guida in stato di ebrezza. L’operaio 56enne è stato però presto smentito e denunciato. Stava percorrendo in auto la via Emilia a Fontanellato verso le 21 quando provoca un incidente stradale. Sul posto i militari che hanno constatato che l’uomo aveva alzato il gomito. Temendo ripercussioni gravi per essere ...

Leggi Articolo »

Spaccata al Family Bar di Sorbolo: 16enne incastrato dalle impronte digitali

Un 16enne è stato denunciato per furto dai Carabinieri della stazione di Sorbolo. Il giovane era già noto e con precedenti specifici. Questa volta è stato incastrato da una impronta digitale lasciata sul bancone di un bar derubato lo scorso 23 settembre. Il 16enne si era introdotto nel Family Bar di Sorbolo spaccando la vetrata e aveva rubato 200 euro di ...

Leggi Articolo »

Studente di giurisprudenza e spacciatore: arresti domiciliari per 25enne

Studente di Giurisprudenza spacciava marijuana e hashish ai colleghi universitari con profitti consistenti. Lo scorso novembre, il 25enne, residente a Pontremoli ma domiciliato in zona centro a Parma per gli studi, era stato arrestato. I Carabinieri gli avevano trovato nella sua abitazione 190 grammi di sostanze stupefacente, materiale per il confezionamento e molto denaro in contante per essere la casa di ...

Leggi Articolo »

Ancora spray al peperoncino in discoteca. Dopo Fuori Orario, il Campus Industry. 6 casi in pochi mesi

Dopo il concerto del rapper Sfera Ebbasta la serata nella discoteca Campus Industry si è conclusa prima del previsto. Intorno all’1:30 del 9 dicembre, appena finita l’esibizione del cantante, qualcuno ha spruzzato dello spray al peperoncino a bordo pista. Subito è stato fuggi fuggi generale. Gli addetti alla sicurezza sono intervenuti prontamente aprendo tutte le porte d’emergenza permettendo l’uscita agevole ...

Leggi Articolo »

Abbandona il fucile in macchina e si ubriaca al bar: denunciato cacciatore

Un bicchiere di vino di troppo, qualche molestia alla barista e il cacciatore viene incastrato e denunciato per omessa custodia di armi. A Busseto, presso la piazza principale un avventore entra nel bar, inizia a bere un po’ troppo infastidendo la barista. Questa chiama i Carabinieri che giunti sul posto si occupano del 48enne ubriaco arrivato in zona da Levanto ...

Leggi Articolo »

Maxi multa a camionista: manomesso tachigrafo per non fare pause dalla Puglia

Fermato a Lemignano di Collecchio dagli agenti della Pedemontana. Stando ai dati del tachigrafo, sarebbe arrivato dalla Puglia in sole tre ore. Scatta la multa da quasi 5 mila euro con patente sospesa. Secondo il tachigrafo del suo camion avrebbe impiegato soltanto tre ore per raggiungere Lemignano di Collecchio dalla lontana Puglia. Un record impossibile, ottenuto manomettendo lo strumento, prontamente ...

Leggi Articolo »

Imprenditore di Sorbolo evasore “seriale”: primo arresto nuova norma antimafia

Diverse società fallite, evasioni fiscali, fatture false, conti correnti sostanziosi che non corrispondevano ai redditi percepiti, tenori di vita troppo alti per i compensi dichiarati. Tutti elementi che hanno permesso alla Guardia di Finanza di Parma di trarre in arresto il primo imprenditore evasore seriale dall’entrata in vigore del nuovo testo unico dell’antimafia. Lui incensurato, ma la nuova normativa permette ...

Leggi Articolo »

Langhirano, rapina minacciando col machete al Parma Sale: in carcere reggiano

Finalmente il carcere per l’uomo che più di un anno fa, nel novembre del 2015, tentò la rapina al Parma Sale, in strada Mulino Fabiola a Langhirano. L’uomo entrò nell’azienda di vendita all’ingrosso di sale da cucina durante il fine settimana, quando appunto l’attività doveva essere chiusa. Sul posto tuttavia c’era un dipendente che quel pomeriggio di novembre se l’è ...

Leggi Articolo »